PARCO D’ORLEANS DI PALERMO, CHIUSO CONTENZIOSO: ANIMALI A REGIONE

PARCO D’ORLEANS DI PALERMO, CHIUSO CONTENZIOSO: ANIMALI A REGIONE

116
CONDIVIDI
fenicotterorosa.jpg

Dopo quasi dieci anni è finito il contenzioso relativo al patrimonio faunistico del Parco d’Orleans di Palermo. Come riporta Dire è stata firmata oggi la transazione tra la presidenza della Regione Siciliana e la società ‘Salvatore Lauricella’: il provvedimento pone fine alle controversie sul trasferimento e la custodia di centinaia di animali, uccelli e mammiferi, oltre che alla gestione del Parco.Grazie all’intesa raggiunta, la società Lauricella ha già proceduto a depositare gli atti di rinuncia di tutte le cause pendenti. “L’avere acquisito definitivamente, da parte della Regione, il prezioso patrimonio faunistico – commenta soddisfatto il governatore Nello Musumeci – ci consentirà di potere definire l’iter per ottenere la licenza di giardino zoologico da parte del ministero dell’Ambiente. Un’autorizzazione resasi necessaria fin dal 2005 e mai ottenuta. La pratica l’abbiamo già avviata e presto, quindi, con il giardino zoologico e botanico potremo riaprire il Parco Orleans e renderlo fruibile al pubblico”.

(Fenicotteri, foto di repertorio)

Commenti

commenti