M49-“PAPILLON”, COSTA: “MONITORABILE E INNOCUO, NON VA ABBATTUTO”

M49-“PAPILLON”, COSTA: “MONITORABILE E INNOCUO, NON VA ABBATTUTO”

205
CONDIVIDI

“Come volevasi dimostrare Papillon, soprannome di Henri Charrière, il fuggiasco francese, è il soprannome migliore che potevamo scegliere per l’orso M49: questa mattina è fuggito per la seconda volta dal recinto in cui era stato rinchiuso. Ho sentito il presidente della provincia di Trento Fugatti e allertato Ispra. La mia posizione rimane la stessa: ogni animale deve essere libero di vivere in base alla sua natura. Papillon ha il radiocollare e quindi rintracciabile e monitorabile facilmente: non ha mai fatto male a nessuno, solo danni materiali facilmente rimborsabili. Chiediamo che non venga rinchiuso e assolutamente non abbattuto”. Così il ministro dell’Ambiente Sergio Costa su Facebook.

Commenti

commenti