REGGIO CALABRIA, ENPA-REGGIOVEG IN PIAZZA PER NUOVE REGOLE SUI CIRCHI

REGGIO CALABRIA, ENPA-REGGIOVEG IN PIAZZA PER NUOVE REGOLE SUI CIRCHI

17
CONDIVIDI
circo.jpg

E’ arrivato il momento di mettere un punto fermo allo sfruttamento degli animali nei circhi! Una situazione che a Reggio Calabria è ancora più critica anche a causa dell’insufficienza del Regolamento comunale che disciplina gli spettacoli itineranti, totalmente privo di cenni alle normative CITES e costituito da sole cinque pagine. Per questo l’Enpa di Reggio Calabria venerdì 31 luglio alle ore 9:30 scenderà in piazza, aderendo alla manifestazione promossa dal Gruppo antispecista ReggioVeg.

Il sit-in al quale sono inviati a prendere parte tutti i cittadini vuole essere un segno di protesta nei confronti di un’Amministrazione che nonostante le ripetute proposte di modifiche al Regolamento da parte delle associazioni animaliste è rimasta immobile sulla propria posizione. Non sono servite le raccolte firme o le mobilitazioni, Reggio Calabria, con il suo scarno ed incompleto Regolamento, rappresenta per i circensi che vogliono attendarsi uno dei panorami burocratici più rosei di tutta Italia.

Da sempre l’Ente Nazionale Protezione Animali lotta contro lo sfruttamento degli animali nei circhi. Vorremmo poter vedere quegli animali ritornare in libertà, dove la natura li ha destinati non avendo commesso nessun delitto. Ricordiamo quanto crudeli possano essere i metodi di addestramento: percosse, assenza di acqua e cibo. Per costringere gli elefanti ad alzarsi sulle zampe posteriori, gli viene appoggiato un ferro rovente sotto la gola. Ai felini vengono limati i denti ed estratti gli artigli in modo da renderli inoffensivi. Per piegarne la volontà prima dell’addestramento, le tigri vengono stese in terra, con le zampe strettamente legate e percosse con bastoni fino a quando si rendono conto che ogni reazione è inutile. O l’animale asseconda l’uomo o muore. E’ ora di basta a questo scempio! Per questo invitiamo tutti i cittadini ad unirsi alla manifestazione promossa dal Gruppo antispecista ReggioVeg animali Il 31 luglio 2020 a Reggio Calabria in Piazza Italia,alle ore 9:30. Per info contattare Caterina Spanò  dell’Enpa Sezione di Reggio Calabria (380 253 2113)

Commenti

commenti