L’AQUILA, APPICCA UN ROGO CHE UCCIDE DUE CANI: DENUNCIATO

L’AQUILA, APPICCA UN ROGO CHE UCCIDE DUE CANI: DENUNCIATO

359
CONDIVIDI

I carabinieri della Stazione Forestale di L’Aquila hanno indagato su un incendio divampato presso Casaline di Preturo, nel Comune di L’Aquila, identificando il presunto autore del gesto, un 49enne deferito all’autorità giudiziaria. Come riferisce Agi le fiamme, che hanno interessato una superficie di circa 15 ettari contenente bosco e pascolo, hanno causato la morte di due cani che erano custoditi in un canile. L’ipotesi di reato è incendio boschivo colposo, che prevede la pena della reclusione da uno a cinque anni.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti