CATANIA, 9 CANI MALTRATTATI IN UNA DISCARICA: TRE DENUNCE

CATANIA, 9 CANI MALTRATTATI IN UNA DISCARICA: TRE DENUNCE

387
CONDIVIDI
povera cagnolina.jpg

Agenti di polizia del commissariato Librino di Catania, riferisce l’ANSA, hanno trovato nove cani tenuti in condizioni non compatibili con le loro caratteristiche in una rimessa trasformata in discarica abusiva in via Zia Lisa. E’ il secondo controllo eseguito a distanza di pochi giorni nella stessa struttura. I cani, ricostruisce una nota della Questura, erano incatenati in vari punti del terreno, tra rifiuti tossici e, di fatto, nelle medesime condizioni riscontrate in occasione del primo controllo. Tranne due, che erano liberi in un box ampio e fatiscente, tutti gli altri erano legati con una catena lunga e avevano ripari di fortuna. Uno aveva bisogno di cure mediche perche’ ferito. Soltanto due avevano il microchip, che e’ stato poi inserito a tutti. La polizia ha imposto prescrizioni per garantire il rispetto delle condizioni di benessere dei cani. A conclusione degli accertamenti sono state denunciate tre persone per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura tali da creargli gravi sofferenze.

Commenti

commenti