GENOVA, NON REGISTRA PAPPAGALLI RARI: MULTATO E DENUNCIATO

GENOVA, NON REGISTRA PAPPAGALLI RARI: MULTATO E DENUNCIATO

16
CONDIVIDI

IL reparto Sicurezza urbana della Polizia Locale ha sanzionato in base al Regolamento per la tutela del benessere animali del Comune di Genova e denunciato per la violazione della legge regionale il detentore di due pappagalli Ara Ararauna, specie protetta e in via di estinzione, che non erano stati regolarmente denunciati. I due volatili, riferisce l’ANSA,sono stati sequestrati e portati presso un centro specializzato a Pavia. Il proprietario potra’ chiederne la restituzione dopo la regolarizzazione della registrazione e dopo aver approntato una gabbia piu’ adeguata al mantenimento del loro benessere: quella che aveva in uso era, infatti, troppo piccola per ospitarli. Gli animali, visitati dal veterinario, sono comunque stati trovati in discrete condizioni di salute. L’operazione e’ scaturita da accertamenti conseguenti il ritrovamento e la cattura, da parte di personale del reparto libero dal servizio, di uno dei due pappagalli che nei giorni scorsi era sfuggito al proprietario aveva svolazzato per i cieli di San Teodoro e degli Angeli. (Foto: Quartl)

Commenti

commenti