RECOVERY PLAN, “RIVOLUZIONE GREEN”: MENO CARBONE, PIÙ BOSCHI

RECOVERY PLAN, “RIVOLUZIONE GREEN”: MENO CARBONE, PIÙ BOSCHI

137
CONDIVIDI
solebosco.jpg

Un piano per creare nuove infrastrutture per una graduale de-carbonizzazione nei trasporti, forestazione urbana e rimboschimenti per limitare i rischi idrogeologici, investimenti in economia circolare partendo da rifiuti e fonti rinnovabili, gestione integrata del ciclo delle acque, fiscalità di vantaggio per le imprese sostenibili e sostegno alla transizione ecologica per l’agricoltura, l’industria e la siderurgia (Taranto). Come riporta Ansa sono questi alcuni dei ‘capitoli’ previsti dalla missione “rivoluzione verde e transizione ecologica” che il governo ha inserito tra le linee guida del Recovery Plan prevedendo investimenti finalizzati a conseguire gli obiettivi dell’European Green Deal.

Commenti

commenti