UE, COMMISSIONE AGRICOLTURA: OTTIMIZZARE DATI SUL BENESSERE ANIMALE

UE, COMMISSIONE AGRICOLTURA: OTTIMIZZARE DATI SUL BENESSERE ANIMALE

21
CONDIVIDI

Anche se l’Unione europea è per certi versi già oggi leader nella tutela del benessere animale, la Commissione per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale (Agri) del Parlamento europeo deve chiedere agli Stati membri di “perfezionare la raccolta e l’elaborazione dei dati, al fine di accelerare e migliorare la diagnosi e il trattamento veterinario degli animali da allevamento, quali bovini, equidi, piccoli ruminanti, pollame, api e altri ancora, anche con l’obiettivo di ridurre la resistenza antimicrobica tra loro”. Come riporta Public Policy è quanto contenuto nell’emendamento al progetto di parere del relatore Juan Ignacio Zoido Álvarez (Ppe) su Una strategia europea per i dati, approvato dalla commissione Agricoltura del Parlamento europeo.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti