MARIGNANELLA (NA), TIENE 13 CANI IN PESSIME CONDIZIONI: DENUNCIATO

MARIGNANELLA (NA), TIENE 13 CANI IN PESSIME CONDIZIONI: DENUNCIATO

216
CONDIVIDI
sharpeicuccioli.png

Un 58enne di Marignanella, paese di 8mila abitanti in provincia di Napoli, è stato denunciato per maltrattamento di animali. Come riporta LaPresse i carabinieri lo hanno scoperto tenere cani di varie razze, tra cui Shar Pei e maltesi, in pessime condizioni igienico-sanitarie. Dalle tegole del tetto del locale dove erano stipati colava acqua piovana che poi ristagnava sul pavimento costringendo gli animali a uno stato di perenne umidità: oltre a essere inzuppati di acqua e disinfettante quando i locali erano raramente puliti. Alcuni animali avevano problemi dermatologici a livello addominale e delle zampe, mentre le ciotole utilizzate per la loro alimentazione erano sporche e verosimilmente mai sostituite. I cani sono stati affidati alle cure di volontari.

(Shar Pei, foto di repertorio)

Commenti

commenti