SANT’ONOFRIO (VV), CANILE ABUSIVO CON ANIMALI MALNUTRITI. DUE DENUNCE

SANT’ONOFRIO (VV), CANILE ABUSIVO CON ANIMALI MALNUTRITI. DUE DENUNCE

262
CONDIVIDI

Cani in evidente stato di malnutrizione, rinchiusi in gabbie all’aperto, senza acqua e fra i loro escrementi, con sporcizia e cibo in decomposizione. Questa – riporta Ansa – la terribile scena che si sono trovati di fronte i carabinieri della stazione di Sant’Onofrio (Vibo Valentia) intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini, che hanno scoperto un canile abusivo che ha portato alla denuncia dei proprietari, padre e figlio. I due non avevano alcun titolo e alcuna autorizzazione per questo tipo di allevamento. I cani presenti all’interno della struttura abusiva erano 28, di cui solo 10 dotati di microchip. Il canile è stato sequestrato e gli animali momentaneamente affidati ai proprietari dell’allevamento con la prescrizione di adempiere alla pulizia e di nutrirli in attesa degli altri provvedimenti degli enti preposti.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti