ALBI (CZ), CANI AVVELENATI: CARABINIERI INDAGANO PER RISALIRE AI RESPONSABILI

ALBI (CZ), CANI AVVELENATI: CARABINIERI INDAGANO PER RISALIRE AI RESPONSABILI

196
CONDIVIDI

Due cani meticci, morti probabilmente avvelenati: come riporta Adnkronos i carabinieri della stazione di Monaco (Catanzaro), sono intervenuti nel comune di Albi (Cz) per accertare la presenza di due carcasse di cani per le quali, successivamente all’esame autoptico, si è proceduto al sequestro sanitario. Sul posto i militari hanno trovato anche alcuni bocconi/esca, inviati all’Istituto zooprofilattico di Catanzaro Lido per gli esami di laboratorio per identificare la presenza di sostanze nocive. Sono inoltre interventi anche due cani del Nucleo cinofilo antiveleno molecolari, che hanno accertato la presenza di molecole tossiche sul terreno.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti