TREVISO, GATTINA DI QUATTRO ANNI SCUOIATA VIVA

TREVISO, GATTINA DI QUATTRO ANNI SCUOIATA VIVA

3410
CONDIVIDI
gatto spaventato.jpg

“In oltre trent’anni di carriera ho visto centinaia di animali vittime di incidenti, ma nessuno in uno stato simile. L’unica ipotesi plausibile per questo orrore è che sia opera di qualcuno che ha agito volontariamente”. A dirlo è la dottoressa Donatella Cancelli, direttore sanitario della clinica veterinaria Strada Ovest di Treviso. La donna che – come riporta Il Gazzettino – ha dovuto praticare l’eutanasia alla gatta arrivata completamente scuoiata. L’aveva trovata poco prima un uomo di Casale sul Sile (Treviso) ma nonostante l’immediata chiamate e l’arrivo all’Asl per l’animale non c’è stato nulla da fare. La micia di quattro anni è morta fra atroci sofferenze. La dott.ssa Cancelli ha già inviato una segnalazione al sindaco, all’Asl e alle forze dell’ordine perché si avvii un’indagine.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti