GATTO UCCISO CON UN CALCIO: DUE I MINORI DENUNCIATI

GATTO UCCISO CON UN CALCIO: DUE I MINORI DENUNCIATI

49
CONDIVIDI

Due minorenni sono stati denunciati per maltrattamento di animali dai carabinieri della Compagnia di Casoria, in provincia di Napoli. I due minori, di 15 e 17 anni, sono ritenuti i protagonisti di un video pubblicato su Tiktok nel quale si vede il più giovane prendere a calci un gatto di colore scuro che, per la violenza del gesto, finisce violentemente contro una saracinesca. Un filmato che aveva fatto il giro del web in poche ore provocando un’indignazione generale. Dalle indagini è emerso che il video, postato sul noto social network dal 17enne, era stato girato nei primi giorni di settembre in via Enrico De Nicola, a Casoria.

Commenti

commenti