CINGHIALI ABBATTUTI A ROMA, I 5S SCARICANO LA COLPA SULLA REGIONE

CINGHIALI ABBATTUTI A ROMA, I 5S SCARICANO LA COLPA SULLA REGIONE

107
CONDIVIDI

“Oggi e’ necessario fare alcune precisazioni sulla questione ‘cinghiali’. Ieri sera, infatti, al Parco Mario Moderni, in zona Gregorio VII, sono stati teleanestetizzati sei cinghiali. La decisione e’ stata presa dal Tavolo Tecnico composto da Asl, Regione Lazio, Roma Natura e nel quale Roma Capitale ha solo il compito di convocazione, coordinamento e supporto logistico negli interventi. Voglio chiarire che la scelta privilegiata e’ la cattura con apposite gabbie ma poiche’ Regione Lazio e Roma Natura non le hanno predisposte, il tavolo tecnico ha ritenuto che, essendo impossibile ricorrere alla prima modalita’, fosse necessario procedere con la teleanestesia. Ma e’ chiaro che la necessita’ deve essere oggettiva e non puo’ consistere nella semplice indisponibilita’ delle gabbie o altre semplici difficolta’ superabili. Prendiamo atto, infine, del fatto che il Protocollo sui cinghiali, da noi sottoscritto insieme alla Regione, non e’ stato attuato dall’Ente competente, Regione Lazio. Ne trarremo le conseguenze poiche’ l’irresponsabilita’ dei comportamenti non puo’ ricadere su chi li subisce ma su chi ne e’ artefice”. Lo scrive su facebook l’assessore capitolino all’Ambiente, Laura Fiorini.

Commenti

commenti