PAC: SOSTEGNO AGLI STATI PER PRATICHE GREEN E DI BENESSERE ANIMALE

PAC: SOSTEGNO AGLI STATI PER PRATICHE GREEN E DI BENESSERE ANIMALE

78
CONDIVIDI
parlamentoeuropeo.jpg

Nella Pac (Politica agricola comune) “gli Stati membri istituiscono e forniscono un sostegno a favore dei regimi volontari per il clima, l’ambiente e il benessere degli animali (‘regimi ecologici’) alle condizioni stabilite nel presente articolo e come ulteriormente specificato nei loro piani strategici della Pac. I regimi ecologici in un settore d’intervento sono coerenti con gli obiettivi di un altro settore d’intervento. Gli Stati membri offrono un’ampia gamma di regimi ecologici per garantire che gli agricoltori siano in grado di partecipare e per premiare diversi livelli di ambizione. Gli Stati membri sostengono nell’ambito di detto tipo di intervento gli agricoltori o i gruppi di agricoltori attivi che si impegnano a preservare e realizzare pratiche benefiche e a convertirsi a pratiche e tecniche agricole e a regimi certificati che contribuiscono in modo più incisivo a favore del clima, dell’ambiente e della salute degli animali”. Lo prevede – come riporta Public Policy – il testo di un emendamento, approvato dall’assemblea plenaria del Parlamento europeo, presentato dai gruppi Ppe, S&D e Renew alla relazione sulla Pac e i Piani strategici che devono essere elaborati dagli Stati membri e finanziati dal Feaga (Fondo europeo agricolo di orientamento e garanzia) e dal Feasr (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale). “Il sostegno per i regimi ecologici assume la forma di un pagamento annuale per ettaro ammissibile e/o di un pagamento per azienda agricola ed è concesso a titolo di incentivo, che va oltre la compensazione dei costi aggiuntivi sostenuti e del mancato guadagno e che può consistere in un importo forfettario. Il livello dei pagamenti – prosegue l’emendamento – varia in funzione del livello di ambizione di ciascun regime ecologico, sulla base di criteri non discriminatori”.

(Seduta plenaria del parlamento europeo, foto di repertorio)

Commenti

commenti