CAMOGLI (GE), SCOPERTO ALLEVAMENTO DI SUINI IN GRAVI CONDIZIONI

CAMOGLI (GE), SCOPERTO ALLEVAMENTO DI SUINI IN GRAVI CONDIZIONI

312
CONDIVIDI
maialiprosciutto.png

I carabinieri forestali hanno denunciato il titolare di un’azienda agricola di Camogli (Genova): al suo interno un allevamento di suini, porcastri e un cinghiale selvatico in mezzo a masserizie e sporcizia. Gli animali – riferisce Ansa – erano in aree fatiscenti, usate per l’abbandono di rifiuti pericolosi, tra i quali motori a scoppio, caldaie, batterie. Gli animali erano costretti a riposare sul cemento, immersi nella penombra, anche di giorno. I militari hanno sequestrato 18 animali.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti