VISONI, OMS: CONTROLLI IN TUTTO IL MONDO PER PREVENIRE I CONTAGI

VISONI, OMS: CONTROLLI IN TUTTO IL MONDO PER PREVENIRE I CONTAGI

184
CONDIVIDI
visoniessereanimali.png

Esaminare le condizioni di biosicurezza in relazione agli allevamenti di visoni nei paesi di tutto il mondo, per prevenire  “eventi di ricaduta” dopo le infezioni da un ceppo mutato del coronavirus rilevato nei visoni. Questo – riporta Nova – quanto sta facendo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) come dichiarato da Maria van Kerkhove, responsabile tecnico dell’Oms per la pandemia Covdi-19, durante una conferenza stampa a Ginevra. Van Kerkhove ha aggiunto che la trasmissione del virus tra animali ed essere umani resta “una preoccupazione”. “Le mutazioni (nei virus) sono normali. Questo tipo di cambiamenti nel virus sono qualcosa che abbiamo monitorato sin dall’inizio”, ha spiegato. “Il rischio era molto più basso in altri animali da fattoria rispetto al visone, che sembra essere molto più suscettibile alle infezioni”, ha aggiunto l’esperta dell’Oms.

Commenti

commenti