EUROPARLAMENTO: OK A FONDI PER LA TRANSIZIONE VERDE

EUROPARLAMENTO: OK A FONDI PER LA TRANSIZIONE VERDE

71
CONDIVIDI
europarlament2.jpg

Transizione verso nuove attività economiche sostenibili e neutre in termini di emissioni di carbonio: questo – riporta Nova – il contenuto della risoluzione non vincolante approvata dal Parlamento europeo con 471 voti favorevoli, 134 contrari e 83 astensioni, sul Piano di investimenti per un’Europa sostenibile (Seip) e per il finanziamento del Green deal. I deputati hanno ribadito che la transizione verde dovrebbe essere incentrata sulla riduzione delle disparità esistenti tra gli Stati membri, che si sono aggravate, e sulla promozione della competitività, e che dovrebbe generare posti di lavoro sostenibili e di qualità. Gli investimenti pubblici dovranno rispettare il principio del “non arrecare un danno significativo” che si applica agli obiettivi sia sociali che economici. Solo i programmi nazionali e regionali che presentano il maggior potenziale in termini di raggiungimento di questi obiettivi dovrebbero ricevere investimenti pubblici. Perciò, i deputati pongono l’accento sull’importanza di indicatori di sostenibilità armonizzati e su un metodo per misurarne l’impatto.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti