PM10, COSTA: “IN CAMPO TUTTI GLI STRUMENTI PER LA QUALITÀ DELL’ARIA”

PM10, COSTA: “IN CAMPO TUTTI GLI STRUMENTI PER LA QUALITÀ DELL’ARIA”

68
CONDIVIDI

“La sentenza della Corte di Giustizia sul superamento dei limiti di PM10 non ci coglie di sorpresa, visti i dati su cui è basata e che sono incontrovertibili alla prova dei fatti. Dati che, benché si fermino al 2017, indicano un problema che purtroppo non è ancora risolto. Fin dal mio insediamento, nel 2018, ho messo in campo tutti gli strumenti possibili, in accordo con le Regioni, per affrontare il tema della qualità dell’aria. Sottolineo infatti che ogni anno sono almeno 80 mila le vittime dovute a questa problematica che investe soprattutto il Bacino Padano, ma non soltanto. Credo che questa pronuncia debba essere uno stimolo per tutto il Governo a far di più e meglio rispetto a quanto già abbiamo messo in campo, considerando che la stessa Corte nella sentenza riconosce la bontà delle azioni intraprese dal 2018, per garantire nel più breve tempo possibile un Ambiente più salubre a tutti i cittadini”. Così – riporta Italpress – il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha commentato la sentenza del giudice europeo sulla qualità dell’aria in Italia.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti