CENTRI RECUPERO ANIMALI SELVATICI: LA LOMBARDIA STANZIA 300MILA EURO

CENTRI RECUPERO ANIMALI SELVATICI: LA LOMBARDIA STANZIA 300MILA EURO

178
CONDIVIDI

Una delibera per consentire ai Cras (Centri recupero fauna selvatica) lombardi di accedere ai contributi loro destinati dalla giunta regionale che, per il 2021, ammontano a oltre 300mila euro complessivi. Questa – riporta Nova – la decisione presa da Regione Lombardia con una delibera su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi. “I Cras lombardi – ha dichiarato Rolfi – si sono presi carico di oltre 8.500 animali nel 2019. Svolgono un’attività fondamentale per l’ecosistema lombardo e per la biodiversità. Ringrazio tutte le realtà che operano in questi centri”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti