NOVARA, INFASTIDITO DAI CANI SPARGE VELENO SUL MARCIAPIEDE

NOVARA, INFASTIDITO DAI CANI SPARGE VELENO SUL MARCIAPIEDE

676
CONDIVIDI

Non sopportava più il passaggio dei cani che, ogni tanto, facevano i loro bisogni di fronte a casa sua e così – invece che prendersela coi proprietari irrispettosi – ha deciso di compiere un gesto criminale nei confronti dei cani spargendo, regolarmente, veleno sul marciapiede. Come riporta Agi il fatto è avvenuto a Novara e ha avuto come protagonista un settantenne. La storia è andata avanti per diversi giorni, con segnalazioni sui social e alla polizia locale: gli agenti, nella giornata di ieri hanno effettuato un controllo. L’uomo ha ammesso di aver disperso la sostanza tossica ed è stato denunciato con l’accusa di maltrattamento di animali.

Commenti

commenti