REGGIO CALABRIA, TIENE 18 CANI A CATENA IN AMBIENTI ANGUSTI: DENUNCIATO

REGGIO CALABRIA, TIENE 18 CANI A CATENA IN AMBIENTI ANGUSTI: DENUNCIATO

702
CONDIVIDI
canemaltrattato.png

Diciotto cani privi di microchip, tenuti incatenati e costretti in ambienti angusti: con questa ragione – riporta Adnkronos – i carabinieri della stazione di Cosoleto e della Stazione Forestale di Sant’ Eufemia d’Aspromonte hanno denunciato un 31enne, per maltrattamento di animali. Il controllo è stato parte di una maxi operazione delle forze dell’ordine per contrastare vari reati.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti