CAPODANNO, ON. BRAMBILLA: “VIETIAMO PER LEGGE LA VENDITA DEI BOTTI”

CAPODANNO, ON. BRAMBILLA: “VIETIAMO PER LEGGE LA VENDITA DEI BOTTI”

346
CONDIVIDI
brambillapremiook.jpg

“Allo sgomento per il pesante bilancio della solita “notte dei botti” – un morto, minorenne, e un’ottantina di feriti in tutta Italia – si uniscono l’amarezza per la strage di uccelli a Roma, dove l’inutilità delle ordinanze-fotocopia contro i botti è apparsa in tutta la sua evidenza, e infine lo stupore per le dichiarazioni di esponenti della maggioranza pentastellata in Campidoglio, che commentano lo sterminio dei poveri volatili come se fossero passanti e non i responsabili politici di provvedimenti inefficaci e controlli inesistenti. E’ ora di vietare per legge la vendita di fuochi d’artificio, provvedendo per la riconversione delle aziende che li producono. Proveremo ad ottenere questo risultato in Parlamento”. Lo afferma l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, commentando lo scempio dei “botti di Capodanno”.

Commenti

commenti