VERMIGLIO (TRENTO), ANNEGA IL GATTO DEL VICINO: DENUNCIATO

VERMIGLIO (TRENTO), ANNEGA IL GATTO DEL VICINO: DENUNCIATO

164
CONDIVIDI
gatto spaventato.jpg

Ha catturato il micio del vicino con una cassetta-trappola artigianale e lo ha annegato senza alcuna pietà. Per questa ragione un pensionato di Vermiglio (Trento) è stato denunciato dalla stazione dei carabinieri del paese. Come riporta Ansa i militari sono intervenuti dopo che un uomo aveva segnalato la scomparsa del proprio gatto. Messo alle strette il pensionato ha confessato e ha dichiarato di essere stato infastidito dalle deiezioni prodotte dai numerosi felini che – a suo dire – “infestavano” il maso di sua proprietà. Il reato contestato è punibile con la reclusione da quattro mesi a due anni.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti