GREEN DEAL UE: CONSULTAZIONE COMMISSIONE SU OBIETTIVI BIODIVERSITÀ

GREEN DEAL UE: CONSULTAZIONE COMMISSIONE SU OBIETTIVI BIODIVERSITÀ

36
CONDIVIDI

Una consultazione pubblica online per contribuire ad elaborare obiettivi giuridicamente vincolanti per l’Unione europea che contribuiscano alla tutela delle risorse naturali. Questo – riporta Dire – quanto avviato oggi dalla Commissione europea. “In quanto elemento chiave della strategia dell’UE sulla biodiversità per il 2030 e del Green Deal europeo – spiega una nota – il ripristino degli ecosistemi danneggiati in Europa contribuirà ad aumentare la biodiversità, a mitigare i cambiamenti climatici e ad adattarvisi, e a prevenire e ridurre gli effetti delle catastrofi naturali”. L’iniziativa per l’elaborazione di obiettivi UE di ripristino della natura mira anche a migliorare la conoscenza e il monitoraggio degli ecosistemi e dei relativi servizi. “Negli ultimi decenni le attività umane hanno modificato in modo significativo tre quarti delle terre merse e due terzi degli oceani, destabilizzando il nostro clima e i nostri sistemi naturali di sostegno alla vita- commenta Virginijus Sinkevicius, Commissario per l’Ambiente, gli oceani e la pesca – Il ripristino degli ecosistemi naturali è un triplice vantaggio per la natura, il clima e le persone. Contribuirà a risolvere la crisi della biodiversità, ad affrontare i cambiamenti climatici e a ridurre il rischio di pandemie future. Può inoltre stimolare la ripresa dopo la pandemia, creando posti di lavoro e crescita sostenibile”.

(Commissione Ue, foto di repertorio)

Commenti

commenti