BAMBÙ, UN ETTARO COMPENSA LE EMISSIONI ANNUALI DI 40 PERSONE

BAMBÙ, UN ETTARO COMPENSA LE EMISSIONI ANNUALI DI 40 PERSONE

26
CONDIVIDI
bamboo.jpg

Non solo è una grande risorsa naturale in termini di resa economica e un vero e proprio combustibile naturale, grazie alla sua biomassa: il bambù, di cui vanno ghiotti i panda, permette di contrastare, in maniera del tutto naturale, l’inquinamento. Se ben gestito – riporta Adnkronos – un ettaro di piantagione genera oltre 300 tonnellate di biomassa “sequestrando” al contempo 275 tonnellate di CO2, pari alle emissioni di circa 40 persone sul pianeta. A fare il punto sui vantaggi del bambù ci ha pensato Forever Bambù (https://www.foreverbambu.com/lp-fb27/), realtà impegnata nella piantumazione del bambù gigante, mediante l’agricoltura biodinamica e simbiotica, a fini industriali, alimentari ed energetici, e partner del progetto Onu ActNow a sostegno delle azioni individuali contro il cambiamento climatico.

Commenti

commenti