ADDIO A PAOLO ISOTTA, GRANDE MUSICOLOGO AMICO DEGLI ANIMALI

ADDIO A PAOLO ISOTTA, GRANDE MUSICOLOGO AMICO DEGLI ANIMALI

86
CONDIVIDI
In una foto d'archivio Paolo Isotta, critico musicale, musicologo e scrittore morto oggi a Napoli, 12 febbraio 2021. ANSA/CIRO FUSCO

“Sono appassionato di cani, gatti, delfini, elefanti… In realtà io credo questo: la natura è una, l’unità della natura è dimostrata. Noi siamo fratelli non solo degli animali, ma anche delle piante, dell’aria e dell’acqua. Bisogna lottare contro la caccia, contro i circhi equestri, contro i delfinari e dobbiamo cercare di salvare il pianeta”. Così parlava – in un’intervista al Tg2, il musicólogo Paolo Isotta, per trent’anni Critico musicale del “Corriere della será” e autore di numerosissimi saggi, tra cui “Il canto degli animali”. Isotta è morto improvVisamente questa mattina nella sua casa-biblioteca di Napoli. Aveva 70 anni.

Commenti

commenti