AUSTRALIA, CORSA CONTRO IL TEMPO PER SALVARE IL NUMBAT DALL’ESTINZIONE

AUSTRALIA, CORSA CONTRO IL TEMPO PER SALVARE IL NUMBAT DALL’ESTINZIONE

332
CONDIVIDI

Una vera e propria corsa contro il tempo quella che sta avvenendo in Australia per salvare il numbat, il marsupiale più in pericolo d’estinzione: ne rimangono appena mille esemplari in vita, per lo più nel Nuovo Galles del Sud. A documentare l’impegno di conservatori ed ambientalisti australiani – riporta Agi – è l’emittente Bbc. La popolazione dei numbat è stata decimata a causa della perdita di habitat in zone aride e semi-aride, dei cambiamenti nell’uso dei terreni, degli incendi sempre più frequenti e devastanti e degli attacchi dei predatori, quali volpi e gatti selvatici. Per questi motivi il numbat – che si nutre mangiando circa 20 mila termiti al giorno – non era stato visto in natura nel New South Wales (Nsw) da piu’ di 100 anni, come riferito dall’emittente Abc Australia: è diventato più raro ad esempio del rinoceronte nero, uno degli animali a maggior rischio estinzione su scala mondiale. Le poche centinaia di esemplari di numbat in vita si trovano in diversi zoo australiani, da Perth a Sidney, oltre che in libertà nel Western Australia.

(Foto Project Numbat)

Commenti

commenti