PRIVERNO (LATINA), FUCILATA AL CANE CHE SI AVVICINA ALLE PECORE

PRIVERNO (LATINA), FUCILATA AL CANE CHE SI AVVICINA ALLE PECORE

529
CONDIVIDI
pecore.jpg

Ha ucciso un cane per il solo fatto di essersi avvicinato al recinto delle pecore. Questo – riporta Dire – quanto avvenuto a Priverno, paese di 14mila anime nella provincia di Latina. Il quattrozampe di media taglia, di appena 10 chili (era più piccolo di una pecora) veniva ingiustamente accusato di aver aggredito e sbranato qualche giorno prima proprio una pecora, cosa improbabile viste le sue le dimensioni. L’uomo, in quanto cacciatore, deteneva il porto d’armi e non ci ha pensato due volte a imbracciare il fucile che teneva, inopportunamente, nella sua auto per colpire mortalmente il cane. A denunciare il fatto l’associazione Animalisti Italiani.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti