CATANIA, INVESTE LA GATTA E FUGGE: CONDANNATA PER OMISSIONE DI SOCCORSO

CATANIA, INVESTE LA GATTA E FUGGE: CONDANNATA PER OMISSIONE DI SOCCORSO

109
CONDIVIDI

Nell’agosto del 2020 aveva travolto con la propria auto una gatta sfuggita al controllo del padrone ed era andata via senza prestare soccorso. L’animale morì. Ora, dopo una denuncia dell’Enpa di Catania l’automobilista è stata identificata e denunciata per omissione di soccorso dalla polizia locale di San Giovanni la Punta. A renderlo noto l’Enpa di Catania, che aggiunge: “La gatta Lucina ha avuto giustizia e l’augurio è che ne abbiano anche tutti gli altri”. “Il nuovo Codice della Strada – afferma l’Enpa – prevede l’illecito per l’omissione di soccorso nei confronti degli animali d’affezione. Lo scopo è senza dubbio incentivare al rispetto degli animali e sensibilizzare chi guida e chi assiste che la realtà attuale si soddisfa nel riconoscere vincente la legalità”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti