TEST SU ANIMALI, RESTA DI UN ANNO IL RINVIO DEL DIVIETO

TEST SU ANIMALI, RESTA DI UN ANNO IL RINVIO DEL DIVIETO

261
CONDIVIDI
topolab.png

Resta di un anno il rinvio dell’entrata in vigore del divieto di condurre test su animali per xenotrapianti e sostanze d’abuso. Lo ha deciso ieri la commissione Bilancio della Camera, licenziando per l’aula il decreto milleproroghe. Tutti i partiti che sostengono il governo hanno ritirato i loro emendamenti che modificavano la data di entrata in vigore del divieto. E la commissione ha bocciato l’unica modifica rimasta in piedi, quella di Fdi.

Commenti

commenti