VISONI, ALLEVAMENTI SOSPESI FINO A FINE DICEMBRE 2021

VISONI, ALLEVAMENTI SOSPESI FINO A FINE DICEMBRE 2021

122
CONDIVIDI

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che proroga la sospensione delle attività degli allevamenti di visoni su tutto il territorio italiano fino al 31 dicembre 2021.

”L’interruzione delle riproduzioni dei visoni è una decisione positiva che va ad accogliere parzialmente le richieste della Lav che da sempre, e a maggiore ragione durante la pandemia di coronavirus e visti i casi di diffusione negli allevamenti che per primi abbiamo denunciato mesi fa, continua a chiedere il divieto permanente dell’allevamento di animali per la produzione di pellicce. Grazie alle nostre pressioni, supportate dalla maggioranza degli italiani, abbiamo risparmiato enormi sofferenze a migliaia di animali, 35.000 solo quest’anno, e continueremo a batterci per fare diventare questo divieto definitivo”. Così Simone Pavesi, Responsabile Lav Area Moda Animal Free, sul rinnovo fino al 31 dicembre della sospensione dell’attività di allevamento dei visoni con l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza. “Continueremo a lottare per allineare l’Italia agli altri Paesi europei che, anche in epoca pre Covid-19, hanno messo al bando questi allevamenti sulla base di motivazioni etiche e scientifiche, viste le palesi gravi privazioni a cui sono sottoposti gli animali”, aggiunge Pavesi.

Commenti

commenti