IRLANDA, SEDUTO SUL CAVALLO MORTO: ADDESTRATORE SI SCUSA

IRLANDA, SEDUTO SUL CAVALLO MORTO: ADDESTRATORE SI SCUSA

817
CONDIVIDI

Al telefono di fianco alla carcassa di un cavallo morto: è per questa vergognosa e irrispettosa foto che il preparatore di cavalli Gordon Eliott, tre volte vincitore del Grand National (la competizione che si svolge annualmente all’Aintree Racecourse, presso Liverpool), si è dovuto scusare. Come riporta Ansa l’immagine aveva scatenato un putiferio sui social network. Il 42enne si è anche giustificato dicendo che stava aspettando un aiuto per rimuovere l’animale morto. “Mi scuso profondamente per aver offeso qualcuno con questa foto. È stata scattata tempo fa dopo che un cavallo era morto per attacco cardiaco. In quel momento triste, come sempre quando muore uno dei miei cavalli, la mia reazione iniziale è stata quella di occuparmi della rimozione. Ma poi ho ricevuto una telefonata e senza pensarci, mi sono seduto sull’animale”.

(Frame e immagini dal canale Sky Sports news su YouTube)

Commenti

commenti