FERMO, DETENEVA UN CINGHIALE ILLEGALMENTE: DENUNCIATO

FERMO, DETENEVA UN CINGHIALE ILLEGALMENTE: DENUNCIATO

98
CONDIVIDI
cinghiali.png

Teneva illegalmente un cinghiale (della specie Sus scrofa L.) all’interno della propria stalla: con questa accusa – riporta Ansa – i carabinieri forestali di Fermo hanno denunciato il proprietario per violazione della normativa sulla detenzione di animali selvatici considerati pericolosi. L’esemplare era stato prelevato in natura dalla persona, un cacciatore, all’età presumibile di pochi mesi, lo scorso settembre. Il responsabile dell’accaduto rischia pene che prevedono l’arresto fino a sei mesi o l’ammenda da 15mila a 300mila euro. L’animale è stato sequestrato penalmente: sarà trasferito in una struttura idonea alla sua custodia. La normativa punisce in ogni caso chi detiene specie di mammiferi e uccelli prelevati in natura, prevedendo pene particolarmente severe.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti