FIESOLE (FI), MAMMA CINGHIALE INCINTA UCCISA DI FRONTE A UNA SCUOLA

FIESOLE (FI), MAMMA CINGHIALE INCINTA UCCISA DI FRONTE A UNA SCUOLA

162
CONDIVIDI
cinghiali.png

“Non è servita da monito la strage compiuta l’ottobre scorso a Roma, facilmente e doverosamente evitabile, di una mamma cinghiale e i suoi sei cuccioli, che destò un clamore e sdegno tali da rimbalzare persino sul famoso canale televisivo estero Bbc. Oggi infatti la storia si ripete: siamo a A Compiobbi, frazione del comune di Fiesole (Firenze), dove una mamma cinghiale incinta si era avvicinata nei pressi di una scuola materna. Ancora una volta l’unica soluzione che il Comune riesce a mettere in pratica è la barbara uccisione, senza vagliare alternativa alcuna per tutelare la fauna selvatica”. Come riporta Ansa è quanto dichiarato, in una nota, dall’associazione Animalisti italiani. Animalisti Italiani sottoscrive le parole della signora Lucilla Mancini, cittadina che ha denunciato l’accaduto e si unisce alla Lida nel sostenere questa battaglia di civiltà, prosegue la nota.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti