GORIZIA, AGNELLI TRASPORTATI IN CONDIZIONI PESSIME: SANZIONI

GORIZIA, AGNELLI TRASPORTATI IN CONDIZIONI PESSIME: SANZIONI

249
CONDIVIDI
agnelliteneri.jpg

Un camion che trasportava 780 agnellini, proveniente dalla Romania, e’ stato fermato per un controllo dalla Polizia stradale del Friuli Venezia Giulia nei pressi del casello autostradale di Villesse (Gorizia). Durante l’ispezione e’ stato accertato che i sistemi di abbeveraggio e ventilazione per gli animali erano inefficienti e sono state elevate sanzioni. Inoltre, e’ stata accertata l’insufficienza dello spazio vitale tra un piano di carico e l’altro che costringeva gli animali a una postura innaturale, quasi prona. Durante il controllo, vista la temperatura esterna inusualmente alta, per salvaguardare il benessere degli animali, i poliziotti e i veterinari dell’Azienda sanitaria, hanno fatto stazionare il mezzo sotto una delle porte di entrata della barriera autostradale. L’operazione rientra in una serie di controlli avviati dalla Stradale del Friuli Venezia Giulia che, proprio in questo periodo, ha puntato la sua attenzione sul trasporto internazionale degli Animali vivi nella rotta che dall’Europa orientale giunge in Italia. In totale, negli ultimi giorni sono state utilizzate 41 pattuglie, che hanno controllato complessivamente 22 veicoli adibiti al trasporto di Animali, la maggior parte comunitari. Sono state 40 le contravvenzioni elevate, di cui 24 quelle accertate sulla specifica normativa per un importo totale di 35 mila euro.

Commenti

commenti