FRIULI, SEQUESTRATI A UN TRAFFICANTE: TROVANO CASA 27 CUCCIOLI

FRIULI, SEQUESTRATI A UN TRAFFICANTE: TROVANO CASA 27 CUCCIOLI

76
CONDIVIDI
cucciolimonselice.jpg

Hanno trovato casa 27 dei trenta cuccioli di cane trasportati illegalmente e sequestrati a metà marzo dalla polizia stradale del Friuli Venezia Giulia e dai forestali del Nucleo operativo per l’attività di vigilanza ambientale (Noava) del Corpo forestale regionale durante un’operazione contro il traffico di animali. Come riporta La Presse al momento del sequestro i cuccioli si trovavano in un furgone proveniente dall’Est Europa in evidenti condizioni di maltrattamento: alcuni non sono sopravvissuti ai primi dieci giorni di “sequestro sanitario”. In una nota congiunta di Noava e del compartimento di Polizia stradale regionale si spiega che l’origine sconosciuta e le condizioni critiche di questi animali ne determinano un’estrema fragilità e la necessità di cure particolari per ogni singolo individuo. Per queste ragioni, sono state cercate persone disponibili ad accoglierli in custodia giudiziaria.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti