GREENPEACE DENUNCIA: UE SPENDE MILIONI DI EURO PER PROMUOVERE LA CARNE

GREENPEACE DENUNCIA: UE SPENDE MILIONI DI EURO PER PROMUOVERE LA CARNE

73
CONDIVIDI
fotolia_74485617_xs.jpg

Secondo una nuova ricerca di Greenpeace, la Commissione Ue ha speso per promuovere carne e latticini il 32% dell’intero budget del programma di promozione dei prodotti agricoli europei: 252 milioni di euro in 5 anni, su un totale di 776,7 milioni di euro, a fronte di un più modesto 19% speso per promuovere frutta e verdura. Nel periodo 2016-2019 solo il 9% dei fondi è andato a progetti che includono anche la promozione di prodotti biologici, e solo l’1% a favore di carne e latticini biologici.”Molte campagne pubblicitarie cofinanziate dall’Ue invece di promuovere una riduzione dei consumi di carne e incentivare diete a base vegetale, cercano di invertire l’attuale tendenza che vede i consumi di carne e latticini calare o crescere più lentamente rispetto al passato. Il contrario rispetto a quanto raccomanda di fare la comunità scientifica per proteggere clima, ambiente e salute”, dichiara Simona Savini, campagna agricoltura di Greenpeace Italia.

(Testo Greenpeace, foto di repertorio)

Commenti

commenti