SVEZIA, MUORE ALLO ZOO ELEFANTESSA RESPINTA DAL BRANCO

SVEZIA, MUORE ALLO ZOO ELEFANTESSA RESPINTA DAL BRANCO

120
CONDIVIDI

Era stata respinta dal proprio branco dopo la nascita di un altro elefantino ed è morta nello zoo di Boras, in Svezia. Vittima – riporta Agi – una piccola elefantessa di due settimane di vita. “Nonostante tre giorni di terapia intensiva con un veterinario e del personale specializzato che ha vegliato giorno e notte, il bebè elefante ci ha lasciato ieri. Il suo corpo non poteva sopportare altro e si è addormentata” ha annunciato la direzione del parco zoologico sul suo account Instagram. Nata il 26 marzo, l’elefantina non aveva ancora un nome, ma pochi giorni dopo, il 5 aprile, ha visto la luce un altro piccolo di sesso maschile e da allora il branco ha distolto l’attenzione dalla piccola. Veterinari ed esperti non sono riusciti ad influenzare il comportamento degli elefanti adulti che di fatto hanno negato le cure e le attenzioni vitali alla piccola.

(Frame dalla pagina Instagram dello zoo di Boras)

Commenti

commenti