STUDIO: I CANI PROVANO GELOSIA PENSANDO AL PROPRIETARIO

STUDIO: I CANI PROVANO GELOSIA PENSANDO AL PROPRIETARIO

61
CONDIVIDI

Proprio come gli uomini anche i cani possono sperimentare la gelosia se immaginano il loro padrone interagire con un altro esemplare. Come riporta Agi lo rivela uno studio, pubblicato sulla rivista Psychological Science, condotto dagli scienziati dell’Università di Auckland, che hanno coinvolto 18 cani e i loro proprietari. Il team ha portato i partecipanti in una stanza in cui era presente il fantoccio di un cane, inizialmente accarezzato dai proprietari in modo che l’animale potesse vedere la situazione. Nello scenario successivo nell’ambiente è stato posizionato uno schermo in modo che i cani non potessero osservare il loro proprietario, ma solo immaginare che stesse interagendo con il ‘rivale’ artificiale.

Commenti

commenti