VALEGGIO (PV), MUORE IN UN CANALE FORSE PER SALVARE UN CANE

VALEGGIO (PV), MUORE IN UN CANALE FORSE PER SALVARE UN CANE

626
CONDIVIDI

E’ forse morta in un estremo atto di coraggio, in una roggia della Lomellina, l’addestratrice di cani di nazionalità russa  Polina Kochelenko, 35 anni, scomparsa di casa lo scorso venerdì. Come riporta Ansa il corpo della donna è stato trovato domenica mattina, alle prime luci dell’alba. Dalle prime ipotesi investigative, venerdì pomeriggio l’istruttrice era uscita con due cuccioli. Forse uno dei due cani è scivolato in acqua e l’addestratrice, per cercare di salvarlo, sarebbe a sua volta finita nel canale.

(Foto del profilo Facebook di Polina Kochelenko)

Commenti

commenti