LOMBARDIA, PROROGATI I FONDI CONTRO I MALTRATTAMENTI

LOMBARDIA, PROROGATI I FONDI CONTRO I MALTRATTAMENTI

200
CONDIVIDI
canemaltrattato.png

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, ha prorogato al 31 ottobre 2021 la conclusione della attività legate al progetto di “Prevenzione e contrasto del maltrattamento degli animali anno 2020-2021”, originariamente fissata per il 30 aprile 2020. Come riporta Nova il programma, basato su un protocollo d’intesa tra direzione generale Welfare e Prefettura di Milano, aveva stanziato 115.513 euro ai corpi di Polizia municipale, dei Comuni aderenti, per potenziare le attività di prevenzione e di contrasto al maltrattamento degli animali. “La misura – spiega la direzione Welfare di Regione Lombardia – è stata approfondita alla luce delle misure adottate con lo stato di emergenza Covid-19 che hanno limitato la realizzazione delle attività. Ora, col graduale normalizzarsi della situazione, che ci auguriamo tutti e per il quale stiamo lavorando duramente, verrà valutata in tutta la sua portata”.

Commenti

commenti