FESTA DELLA MAMMA, ECI: CORTOMETRAGGIO SULLA VITA DELLE SCROFE

FESTA DELLA MAMMA, ECI: CORTOMETRAGGIO SULLA VITA DELLE SCROFE

347
CONDIVIDI
maialiprosciutto.png

In occasione della festa della mamma, la coalizione internazionale per la fine delle gabbie in Europa End the cage age rilascia oggi il video Motherhood, un cortometraggio sulla vita negli allevamenti intensivi di maiali che mette in evidenza la crudeltà delle gabbie per scrofe e cuccioli.

Il progetto – commissionato dall’organizzazione internazionale per la protezione degli animali allevati a scopo alimentare Compassion in World Farming – è opera della regista olandese Eline Helena Schellekens e dalla montatrice Kate Morgan, già autrici del pluripremiato cortometraggio M6NTHS, che raccontava la vita negli allevamenti intensivi dal punto di vista di un suinetto.

L’uscita di questo nuovo cortometraggio Motherhood, che mostra la vita delle scrofe negli allevamenti intensivi di maiali in tutta Europa, arriva in un momento chiave per la campagna End the Cage Age, a seguito dell’audizione pubblica del Parlamento europeo del 15 aprile, dove l’Iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo e supporto da parte di parlamentari e commissari UE.

Ora però, 170 organizzazioni europee per la protezione degli animali e ambientaliste – tra cui le 21 organizzazioni italiane che che hanno aderito all’iniziativa, Amici della terra Italia, Animal Aid, Animal Equality, Animal Law Italia, Animalisti Italiani, CIWF Italia Onlus, Confconsumatori, ENPA, HSI/Europe – Italia, Il Fatto Alimentare, Jane Goodall Institute Italia, LAC – Lega per l’abolizione della caccia, LAV, Legambiente, Lega Nazionale per la Difesa del Cane, LEIDAA, OIPA, Partito Animalista, Terra Nuova, Terra! Onlus, Lumen – chiedono al Vicepresidente esecutivo della Commissione europea Valdis Dombrovskis di sostenere le richieste di End the Cage Age in vista della decisione della Commissione sull’iniziativa, garantendo così che – oltre al divieto sul territorio europeo – siano vietate anche le importazioni in UE di prodotti che provengono da allevamenti che utilizzano gabbie.

Per incoraggiare il Vicepresidente Dombrovskis a sostenere l’ECI, la coalizione End the Cage Age ha lanciato una nuova azione, esortando i propri sostenitori a guardare e condividere il cortometraggio Motherhood e a diffondere l’appello rivolto al Vicepresidente esecutivo.

«Motherhood mostra come la maggior parte delle scrofe nell’UE vive la propria maternità. Sono animali altamente senzienti che vengono ridotti a oggetti, mere unità di produzione confinate in un gabbia», afferma Olga Kikou, Direttrice di Compassion in World Farming EU.

«La Commissione UE, compreso il Vicepresidente esecutivo Dombrovskis, non può ignorare l’urgente necessità di eliminare gradualmente tutte le gabbie in Europa e garantire standard equivalenti di benessere animale anche sulle importazioni di carne, latticini e uova che entrano nel territorio europeo. Ora spetta alla Commissione UE impegnarsi a porre fine all’era delle gabbie».

L’ECI End the Cage Age è stata lanciata l’11 settembre 2018 e si è conclusa esattamente un anno dopo. Con 1,4 milioni di firme certificate di cittadini in tutta l’UE, è diventata l’ECI di maggior successo in difesa degli animali allevati a scopo alimentare.

Il video completo può essere visto sulle piattaforme delle singole organizzazioni aderenti.

(Foto di repertorio)

 

Commenti

commenti