TRIESTE, SALVATI 11 CANI MALTRATTATI E IN STATO DI ABBANDONO

TRIESTE, SALVATI 11 CANI MALTRATTATI E IN STATO DI ABBANDONO

106
CONDIVIDI

Si trovavano in un’abitazione privata, tra giardino e spazi esterni: il nucleo di polizia ambientale di Trieste ha salvato 11 cani, tra cui sette cuccioli, dopo una segnalazione giunta da alcuni residenti nella periferia cittadina. Come riporta Dire la polizia, dopo diversi accertamenti, ha inviato gli elementi raccolti sulla proprietaria di un pitbull alla Procura della Repubblica con l’ipotesi di reato di maltrattamento. Emesso il decreto di perquisizione, è stato notato subito un animale, che si trovava legato con una catena a un’inferriata di una finestra: successivamente gli operatori, insieme al veterinario della locale azienda sanitaria e alle Guardie cinofile, hanno rinvenuto altri cani. Chiusi in un magazzino del cortile c’erano una femmina di pitbull con sette cuccioli di appena cinque giorni, dentro la casa, in due stanze diverse, un cane maltese e un altro pitbull maschio. La proprietaria aveva abbandonato l’abitazione un mese fa, portandosi via gran parte del mobilio e lasciando la responsabilità’ degli animali ad un uomo già in precarie condizioni socio-economiche.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti