CINA, PARCO SAFARI DI HANGZOU HA NASCOSTO LA FUGA DEI TRE LEOPARDI

CINA, PARCO SAFARI DI HANGZOU HA NASCOSTO LA FUGA DEI TRE LEOPARDI

67
CONDIVIDI

Hanno usato droni e cani da caccia per cercare i tre leopardi fuggiti dal parco safari di Hangzhou: come riporta Nova la direzione del parco ha ricevuto forti critiche da parte dell’opinione pubblica per aver nascosto la fuga degli animali per più di due settimane. I leopardi sono fuggiti dall’Hangzhou Safari Park il 19 aprile durante un passaggio di consegne tra i guardiani dello zoo a causa di un errore nelle procedure operative, hanno ammesso i vertici del parco durante una conferenza stampa ieri, 10 maggio. Il vicesindaco di Hangzhou, Wang Hong, ha dichiarato che “la polizia ha ricevuto chiamate di avvistamento dei leopardi, ma il parco safari ha negato che qualcuno fosse fuggito”. Il parco safari non ha segnalato la fuga perché temeva che un annuncio pubblico avrebbe ridotto drasticamente il numero di visitatori. Due dei tre leopardi sono stati recuperati, l’ultimo leopardo è stato individuato da un drone domenica mattina presto, ma è fuggito.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti