SENATO: NUOVO TESTO SU ANIMALI IN COSTITUZIONE. FORSE L’OK DOMANI

SENATO: NUOVO TESTO SU ANIMALI IN COSTITUZIONE. FORSE L’OK DOMANI

307
CONDIVIDI

La Repubblica “tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali”. Sarebbe questo – riporta Public Policy – il nuovo comma da aggiungere all’art.9 della Costituzione (che al momento prevede la promozione dello sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica e la tutela del paesaggio e del patrimonio storico e artistico della Nazione) secondo il nuovo testo di ddl di riforma costituzionale per la tutela dell’Ambiente nella Carta fondamentale, che verrebbe così modificato alla luce dell’emendamento presentato oggi in 1a commissione al Senato dalla relatrice Alessandra Maiorino (M5s). Sulla modifica proposta il termine per la presentazione dei subemendamenti è stato fissato per già per le 18 di oggi, termine che la Lega si è riservata di attendere per il ritiro della valanga di emendamenti (250mila circa) che aveva presentato sul testo unificato.

Commenti

commenti