LA SVOLTA GREEN DI ACEA: 100% DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

LA SVOLTA GREEN DI ACEA: 100% DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

132
CONDIVIDI

Energia prodotta per la totalità da fonti completamente rinnovabili. Come riporta LaPresse Acea ha lanciato la svolta ‘green’, che da domani sarà veicolata attraverso una massiccia campagna promozionale e che oggi è stata presentata in una conferenza stampa dai vertici del gruppo. “Da oggi tutta l’offerta energetica di Acea sarà prodotta da fonti rinnovabili al 100%”, ha annunciato l’amministratore delegato di Acea Giuseppe Gola spiegando che la scelta green rappresenta pienamente l’impegno dell’azienda per la tutela dell’ambiente, per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica e per favorire la transizione energetica.Acea ha reso infatti le sue commodity completamente a impatto zero. Luce 100% Green prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili e certificata con ‘Garanzia d’origine’ e Gas 0% CO2 con compensazione delle emissioni di anidride carbonica grazie all’acquisto di crediti di carbonio certificati. La scelta sostenibile di Acea Energia sarà raccontata con una campagna di comunicazione che nei mesi di giugno e luglio coinvolgerà i principali media: più di 1.300 spot radio oltre ad uscite sui quotidiani, advertising televisivo e una video strategy sul digital con oltre 27 milioni di visualizzazioni, oltre a 1.800 impianti di affissione. La campagna vede la partecipazione, in qualità di testimonial, di Frank Matano ed Emanuela Fanelli. L’impegno per la sostenibilità di Acea Energia prosegue inoltre con il lancio di un concorso dal nome ‘Una vincita che farà ECO’, con in palio due Fiat 500 Passion Cabrio 100% elettriche. A testimoniare l’impegno di Acea sul fronte della sostenibilità anche la decisione dell’agenzia di rating Standard Ethics di alzare il Corporate Rating di Acea a EE dal precedente EE-. “In linea con altre società italiane impegnate nelle stesse attività, Acea attua efficacemente le politiche di sostenibilità che di volta in volta vengono identificate da enti internazionali (Onu, Ocse e Ue) adeguandosi attraverso policy aziendali, strumenti procedurali, analisi di materialità e reportistica Esg”, spiegano gli analisti ricordando “che la società ha recentemente rafforzato le proprie competenze specifiche nella finanza sostenibile in linea con le pratiche migliori e più convincenti del settore”. L’attuale upgrade del rating, aggiungono da Standard Ethics, è stato preceduto da un programma di miglioramento impostato da Acea tra il 2019 ed il 2020 e registrato da un outlook positivo emesso nel luglio 2020.

(Foto dalla pagina Facebook di Acea)

Commenti

commenti