CATANIA, CORSA CLANDESTINA: POLIZIA IDENTIFICA I FANTINI

CATANIA, CORSA CLANDESTINA: POLIZIA IDENTIFICA I FANTINI

167
CONDIVIDI

Hanno organizzato una corsa clandestina di cavalli lo scorso 30 maggio a Camporotondo etneo, in provincia di Catania e per questo sono stati denunciati. Come riporta Dire le indagini condotte dagli agenti del commissariato di Librino hanno scoperto alcuni spettatori, partecipanti e fantini di una gara tra due calessi. La scena, con decine di motorini e l’uso continuo di clacson per spronare gli animali, sono state immortalate dagli stessi protagonisti con video finiti poi sui social network: ed è proprio da queste immagini che sono partite le indagini della polizia. Individuati, quindi, i due fantini: un 58enne e un 69enne. Il 69enne, storico nome del settore, “ha un ruolo centrale – dicono dalla questura di Catania – nell’ambito delle competizioni illegali tra cavalli”. I due fantini sono stati denunciati a piede libero per maltrattamenti agli animali. Individuato anche un 37enne che a bordo di uno scooter guidava il corteo che aveva invaso pericolosamente la strada.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti