DISCARICHE ABUSIVE, COMMISSARIO UNICO: 51 SITI SANATI IN 40 MESI

DISCARICHE ABUSIVE, COMMISSARIO UNICO: 51 SITI SANATI IN 40 MESI

119
CONDIVIDI

“Siamo arrivati alla tredicesima semestralità dopo quattro anni dell’azione del Commissario. Prima aveva operato il ministero dell’Ambiente. La prima sanzione è del 2014, 42,8 milioni ogni sei mesi, una cifra enorme. L’azione del ministero aveva fatto fuoriuscire 119 siti. Per gli 81 più complessi, dal 2017 è iniziata questa missione per l’Arma dei Carabinieri. Degli 81 siti assegnati, 51 ad oggi sono stati bonificati o messi in sicurezza. Ne rimangono a questo punto 30, che crediamo di completare entro il 2024”. A dirlo ad Askanews il commissario unico per le bonifiche gen. Giuseppe Vadalà, con la task-force messa a disposizione dall’Arma dei Carabinieri per far fuoriuscire l’Italia dalla procedura d’infrazione europea, ha presentato, in una conferenza stampa congiunta con il MITE la settima relazione semestrale sullo stato delle discariche abusive italiane.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti