RAVENNA, STOP ALLE PIATTAFORME: AL LORO POSTO EOLICO E FOTOVOLTAICO

RAVENNA, STOP ALLE PIATTAFORME: AL LORO POSTO EOLICO E FOTOVOLTAICO

189
CONDIVIDI
eolico.png

Bando alle piattaforme di estrazione di idrocarburi, da sostituire con eolico e fotovoltaico, nell’Adriatico al largo della città di Ravenna. Dal prossimo anno – riporta Ansa – saranno stanziati 70 milioni (20 nel 2022 e 25 sia nel 2023 che nel 2024) per la nascita di un polo energetico rinnovabile per “riconvertire” le piattaforme Oil and Gas e realizzare un distretto marino integrato. Questo quanto previsto dall’emendamento al Dl Fondone, approvato in Commissione Bilancio del Senato. Eolico offshore e fotovoltaico galleggiante, “produrranno energia elettrica in maniera integrata e saranno contemporaneamente in grado di generare idrogeno verde tramite elettrolisi”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti